IBM Global Study

La maggioranza dei progetti di cambiamento organizzativo falliscono – l’atteggiamento mentale e la cultura continuano ad essere i maggiori ostacoli

IBM annuncia i risultati di uno studio, che ha visto la partecipazione di più di 1.500 responsabili del cambiamento di tutto il mondo, la survey rivela che circa il 60% dei progetti che hanno l’obiettivo di attivare cambiamenti organizzativi in azienda non raggiunge le aspettative attese.

I maggiori ostacoli all’attuazione di tali cambiamenti sono centrati sulle persone e sulla cultura aziendale. Il 60% degli executive e dei manager intervistati sostengono che cambiare l’atteggiamento mentale e le attitudini delle persone è la sfida più impegnativa, seguita dalla cultura aziendale al 49%. Queste sfide vengono evidenziate addirittura come più ardue della mancanza di risorse, tali problemi infatti sono percepiti come i più difficili da risolvere anche se le risorse  assegnate al progetto sono sufficienti.

 

fonte IBM Global Study

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: