Specifiche RPG IV System i IBM

Tipologie di specifiche

  • Sette tipi di Specifiche
    – (H) Specifiche di controllo
    – (F) Specifiche di descrizione file
    – (D) Specifiche di definizione
    – (I) Specifiche di Input
    – (C) Specifiche di calcolo
    – (O) Specifiche di output
    – (P) Specifiche di procedure
  • Funzioni predeterminate
  • Opzionali
  • Posizionati/formato libero

Il programma RPG IV è composto da differenti tipi di specifiche. In particolare ne esistoneo sette. Ogni programma usa una combinazione di queste specifiche ma non necessariamente tutte. La maggior parte dei programmi richiedono solo le specifiche F di definizione dei file, le specifiche D di definizione dei dati e le specifiche C di calcolo. Le altre possono essere utilizzate per particolari funzioni
Le specifiche devono essere inserite in un preciso ordine H,F,D,I,C,O e P
(H) La specifica di controllo fornisce al compilatore informazioni circa la creazione e l’esecuzione del programma. Ad esempio il nome del programma o il formato di default della data.
(F) Le specifiche di descrizione dei file definiscono i file usati nel programma. Tali file sono ulteriormente definiti quando il programma viene compilato usando la descrizione esterna dei file. Se il file non e’ descritto esternamente sono invece richieste le specifiche I e O per descriverne il tracciato record rispetticanebte in input ed in output.
(D) Le specifiche di definizione dei dati descrivono campi, strutture dati e costanti con nome.

(I) Le specifiche di input definiscono i campi dei file di database. Sono necessarie solo per utilizzare file non descritti esternamente o per rinominare icampi di file descritti esternamente.
(C) Le specifiche di calcolo determinano la logica di programma e descrivono i calcoli eseguiti sui dati.
(O) Le specifiche di output descrivono i records di output. Anche queste specifiche in genere non sono necessarie per file descritti esternamente.
(P) Le specifiche di procedure descrivono l’interfaccia associata ad una procedura. Le procedure sono simili come concetto alle subroutine in quanto sono pezzi di codice che puo’ essere richiamato in esecuzione dalla logica principale del programma.
(D) Le specifiche di definizione possono essere usate all’ interno di gruppi di specifiche P per definire le variabili usate da una sottoprocedura.
(C) Le specifiche di calcolo possono essere usate all’ interno di gruppi di specifiche P per indicare le operazioni di calcolo eseguite nella procedura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: