Web modalità realizzative – Java con WAS

Modalità realizzative

Sul sistema AS/400 ( successivamente chiamato iSeries, poi System i ed ora Power System con Sistema Operativo IBM i) la scrittura di programmi e applicazioni WEB è possibile utilizzando tre diverse metodologie.

In questo primo articolo parleremo di:  Java con WAS (Websphere Application Server).

      Con tale metodologia le applicazioni vengono scritte in Java e girano sotto WAS (Websphere Application Server) che può considerarsi un grosso programma di gestione e amministrazione degli accessi ad internet che si incarica di dialogare con l’ HTTP Server, analogamente a quanto avveniva negli anni 70 con il “Monitor TP” per i primi terminali 3270. L’ accesso al data base dell’ AS/400 avviene tramite driver JDBC e quindi tramite richieste SQL. Questo è notoriamente un accesso di tipo batch, cioè a “blocchi”, che non permette “navigazione” sulle vie di accesso. Ad esempio se si deve generare la fattura relativa ad un ordine cliente lo statement SQL richiede tutti i record dell’ archivio righe d’ ordine relative al numero d’ ordine del cliente; il programma dovrà memorizzare i dati dei record ritornati in opportune schiere e poi elaborare le schiere in sequenza, elemento per elemento. In RPG un caso del genere sarebbe gestito con SETLL e loop di READE nel quale per ogni ciclo viene elaborata una riga d’ ordine. 

Considerazione. Il fatto che i programmi scritti in Java debbano girare all’ interno del Web Application Server, analogamente a quanto avveniva negli anni 70 con il “Monitor TP” ripropone alcune delle problematiche viste a quel riguardo. In particolare molte modifiche ai programmi vanno resa “attive” chiudendo e riavviando l’ “applicazione” WAS corrispondente. Questo comporta che o si fanno fermare gli utenti dell’ applicazione o le modifiche vanno rese attive a fine giornata. Questo rallenta molto la produttività e la facilità di manutenzione del software, includendo in esso anche i semplici aspetti grafici.

E’ da aggiungere che solo alcune funzionalità del sistema operativo sono disponibili e questo solo se si utilizza il prodotto software Toolbox for Java.

 

leggi anche:

  • Annunci
    Pubblicato su Articoli. Tag: , , . 2 Comments »

    2 Risposte to “Web modalità realizzative – Java con WAS”


    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: