Istallazione Windows 7


Istallazione: molto simile al “processo” di Vista, eccetto qualche differenza ovviamente.

calcolatrice: sorprendentemente completa rispetto alla precedente. Nuove funzioni e una grafica del tutto rinnovata.

Grafica Ribbon: che accumuna Paint e Wordpad alla nuova suite di Office: spettacolare anche questa la quale rende i due programmi predefiniti di Windows più organizzati e piacevoli da guardare.

Compatibilità: è la stessa del Sistema operativo precedente, per ora- ho notato una nuova voce nella cartella “Accessori”: gli Input per i Tablet PC (i Computer con il TouchScreen, per intenderci), tra cui il software per le formule matematiche e quello per la scrittura (Da notare nel video).

Gadget: Come tutti ormai sappiamo, in Windows 7 scomparirà la fastidiosa –a mio avviso- Sidebar, mentre i Gadget saranno sparsi sul Desktop. Si accederà a questi tramite un pannello soprannominato “Gadgets Gallery”. Scelta azzardata da parte di Microsoft anche se abbastanza apprezzata.

TaskBar: nella parte destra in Windows Seven, c’è un nuovo pulsante “Mostra Desktop” e una freccetta per visualizzare le icone nascoste (altra feature ottima di 7).

Aspetto grafico: Più fluido e semplice per consentire una maggiore intuitività nell’utilizzo. La sezione delle Caratteristiche di Sistema è identica a Vista, tranne per la barra sinistra. Lo stesso vale per il Pannello di Controllo.

ecco i link delle dimostrazioni video:

fonte geekissimo.com