Quando IBM e Apple stringevano alleanze…

 “NEW YORK – Ibm Apple, accordo da un miliardo di dollari. Costera’ un miliardo di dollari l’ alleanza tra Ibm e Apple sui personal computer: e’ questa la cifra che “Big Blue” dovra’ sborsare per aggiudicarsi la licenza di “clonare” il software Macintosh e poi sviluppare una piattaforma hardware in grado di lavorare con i programmi delle due societa”.

 (21 ottobre 1994) – Corriere della Sera

 

Sembra passato un secolo, invece non sono neanche 15 anni, a rileggere questo articolo del corriere del 94′ da osservatori del futuro viene da sorridere: i 2 storici nemici costretti dallo strapotere microsoft ad una inevitabile alleanza.

E non solo nei mesi successivi e per tutto il 95′

Leggi il seguito di questo post »

Annunci