Windows 7 server

008655-windows_server_2008

fonte

www.zeusnews.it

Mentre le attese e le attenzioni si concentrano sulla versione desktop di Windows 7, la presentazione della versione server è passata quasi inosservata, almeno per il grande pubblico.

Un po’ la colpa è anche di Microsoft: il sistema dedicato ai normali Pc è annunciato come una rivoluzione e già dal numero che lo contraddistingue si segnala come una major version, non un semplice aggiornamento di Windows 6 (noto ad amici e nemici come Vista).

La versione di Windows 7 per i server si chiamerà invece Windows Server 2008 R2, come dire che si tratta solo di un banale upgrade di un sistema già noto.

Al di là delle intenzioni di Microsoft, Windows Server 2008 R2 – che sarà distribuito solamente nella versione a 64 bit – porterà con sé alcune caratteristiche richieste dagli utenti: per esempio supporterà un maggior numero di Cpu (arrivando fino a 256 anziché fermarsi a 64 come il predecessore), introdurrà il linguaggio di scripting PowerShell e supporterà Live Migration, una tecnologia che permetterà di migrare le macchine virtuali da un server a un altro senza interrompere i servizi.

Annunci

Windows 7 guarda alle memorie flash

winhec_2008

Microsoft sta progettando di far lavorare Windows 7 anche su supporti con memorie flash. Ciò Permettera l’utilizzo di questo sistema operativo anche sui piccoli notebook sprovvisti di hard disk da qualche anno in commercio.
Da alcuni voci sembra che la cosa possa considerarsi ormai avviata, almeno da quanto sta emergendo dalle discussioni sulla Windows Hardware Engineering Conference che si terrà questa settimana.Infatti, il programma della conferenza prevede un lungo approfondimento su questo argomento in quanto per l’appunto recita:”sistemi PC che hanno drive allo stato solido e che stanno incrementando velocemente i loro volume sul mercato”. Insomma Microsoft intende discutere su come sviluppare netbook con memorie flash usando Windows 7.

A questo punto date le assolutamente inappropriate prestazioni di Windows XP e Vista sui SSD, è facile pensare che la svolta tanto attesa di Microsoft inizierà solo con il lancio sul mercato di Windows 7.

fonte

theinquirer.it

Windows 7

In onore del prossimo rilascio di Windows 7 da parte di microsoft, nasce windows7beta.blogspot.com, blog realizzato dalla Iuxta Service che si pone l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nella diffusione di notizie e risorse utili per questo nuovo sistema operativo.

A titolo promozionale alcuni articoli sono stati riportati anche su iPower400.

Buona lettura

Pubblicato su Windows 7. Tag: . Leave a Comment »